Youth la giovinezza si mette in mostra

“Se sei un giovane artista e vuoi mettere in mostra le tue idee/creazioni, questo è l’evento che fa per te. Hai bisogno di uno spazio espositivo e vuoi far conoscere al pubblico la tua arte? Partecipa alla mostra Youth – la giovinezza si mette in mostra!”

L’idea di Youth (dall’inglese: giovinezza) è quello di dare uno spazio espositivo ai giovani Oplontini e non, proponendo la loro arte attraverso un ciclo di mostre con lo scopo principale di farsi conoscere e di creare connessioni tra artisti, designer e pubblico. Il risultato a cui si ambisce è la costruzione di una fucina in cui i contenuti artistici siano costantemente legati, condivisi e partecipati dagli attori in gioco. Saranno serate informali, fatti di incontri e discussioni tra i giovani artisti e visitatori.

L’intera mostra si terrà presso la Cripta dello Spirito Santo a Torre Annunziata, ed è stata aperta a industrial designer, designer di moda, architetti, pittori, scultori e fotografi compresi nella fascia di età tra i 20 e i 35 anni, che saranno selezionati previa visione portfolio lavori (o foto opere) da parte dei curatori della mostre stessa.

Lo svolgimento della mostra verrà suddivisa a seconda della propria tematica, così di seguito:
• Dal 30 Novembre 2018 al 02 Dicembre – Design
• Dal 07 Dicembre 2018 al 09 Dicembre – Fotografia (per le giornate di esposizione fotografica si promuoverà un contest fotografico tra i partecipanti espositori e il tema sarà “Folklore Oplontino – Il sapore dei colori oplontini: l’azzurro e il bianco”, è stato scelto questo come tema perchè l’azzurro simboleggia il forte connubio tra la città e il mare e il bianco che racconta le radici dell’arte bianca)
• Dal 14 Dicembre 2018 al 16 Dicembre – Arti Visive 
• Dal 21 Dicembre 2018 al 23 Dicembre – Serate di chiusura con premiazione contest fotografico.

Maggiori Info

Pagina Facebook

Evento Facebook

 

Per essere sempre informato su tutto quello che accade a Napoli segui anche la mia pagina facebook, diventa fan di Napulèblog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *